BANDO PER CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI DIAGNOSI ENERGETICHE O L’ADOZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE ENERGIA CONFORMI ALLE NORME ISO 50001 DA PARTE DI PMI

BANDO PER CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI DIAGNOSI ENERGETICHE O L’ADOZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE ENERGIA CONFORMI ALLE NORME ISO 50001 DA PARTE DI PMI

La Regione Emilia-Romagna, intende sostenere le PMI con sito produttivo localizzato nel territorio regionale, nell’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001.

DESTINATARI

Possono presentare domanda: Piccole e medie imprese, aventi sede o unità operativa in Regione Emilia Romagna

TIPOLOGIE DI AZIONI AMMESSE A FINANZIAMENTO:

a) diagnosi energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014;

b) adozione di sistemi di gestione energia conformi alle norme ISO 50001, comprensivi di diagnosi energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014.

AZIONI E SPESE AMMISSIBILI

a) Per gli interventi a) o b): servizi eseguiti da ESCo, o Esperti in Gestione dell'Energia, o Auditor Energetici, certificati da organismi accreditati,connessi alla redazione della diagnosi energetica del sito produttivo oggetto di domanda di contributo, finalizzati alla valutazione del consumo di energia ed al risparmio energetico;

b) Solo ed esclusivamente per gli interventi di cui b): servizi connessi alla adozione del sistema di gestione dell’energia conforme alle norme ISO 50001 relativo al sito produttivo oggetto di domanda di contributo;

c) Solo ed esclusivamente per gli interventi di cui alla lett. b): rilascio della certificazione di conformità  alle norme ISO 50001 del sistema di gestione dell’energia del sito produttivo oggetto di domanda di contributo se rilasciata da un organismo terzo, indipendente e accreditato.

L'investimento minimo deve essere minimo di almeno € 1.000,00

CONTRIBUTO

Il contributo è finalizzato a coprire il 50% delle spese ammissibili per la realizzazione di una diagnosi energetica o per l’adozione di un sistema di gestione dell’energia.

a) 50% delle spese ammissibili, fino ad un contributo massimo di 5.000,00 euro al netto dell’IVA per la realizzazione della diagnosi energetica;

b) 50% delle spese ammissibili , fino ad un contributo massimo di 10.000,00 euro al netto dell’IVA, per l’adozione del Sistema di Gestione Energia conforme alle norme ISO 50001).

La spesa massima ammissibile a contributo è pari a 300,00 euro/giorno-uomo IVA esclusa, fino ad un limite massimo di 10.000,00 euro al netto dell’IVA per la realizzazione della diagnosi energetica), o fino ad un limite massimo di 20.000,00 euro al netto dell’IVA per la realizzazione del sistema di gestione dell’energia certificato ISO 50001.

Al finanziamento si applica il regime de minimis (REG UE 651/2014)

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Il presente bando è a sportello fino alle ore 17:00 del 31/07/2017

Lo staff di Phorma Mentis e Serint Group, esperti in diagnosi energetiche, sono a vostra disposizione per  per le verifiche di ammissibilità tecnica al progetto e per la realizzazione tecnica del progetto.

Informazioni aggiuntive

  • Scadenza presentazione domanda: 31/07/2017
Letto 897 volte

Altri Bandi e Avvisi

Questo sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del sito. Cliccando su ACCETTO o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni clicca su MAGGIORI INFORMAZIONI